LC1 – POLTRONCINA LE CORBUSIER – CASSINA

Si tratta dello sviluppo di un objet-type, in questo caso la tradizionale poltroncina da safari, a cui la LC1 si richiama per conformazione, mobilità di schienale e braccioli.

DESCRIZIONE PRODOTTO

Poltroncina LC1  di Le Corbusier collezione “Cassina I Maestri”

Il 23 ottobre 1964 la società italiana Cassina acquisisce i diritti di un primo gruppo di modelli – LC1, LC2, LC3, LC4 – disegnati nel 1928 da Le Corbusier, Pierre Jeanneret, Charlotte Perriand.

Altri modelli si sono aggiunti in seguito: in particolar modo nel 2010 la collezione LC è stata ampliata con i modelli in legno disegnati dal solo Le Corbusier.

Questa seduta, leggera e compatta, fu da contrappunto alla Fauteuil grand confort, più massiccia, ed è un perfetto equilibrio con il tavolo in tubo d’acciaio e la chaise lounge. Ne escono tre versioni per differenti situazioni d’uso: il modello esposto al Salon d’automne nel 1929, la versione per Villa Church nel 1928, e quella del 1930 per l’esposizione all’Union des Artistes Modernes.

MATERIALI: poltroncina con struttura in acciaio cromato lucido o verniciato nero opaco. Sedile e schienale: pelle con pelo (braccioli in cuoio nero); cuoio rosso bulgaro (braccioli coordinati); cuoio nero (braccioli coordinati).

Ogni modello della collezione “Cassina I Maestri” porta impressi indelebilmente:

  • la firma dell’Autore, la cui proprietà è dei legittimi eredi, ed il cui uso è stato concesso in esclusiva a Cassina
  • il logotipo “Cassina I Maestri” nel quale è inserito il marchio di riconoscimento dell’autore
  • il numero progressivo, che identifica l’oggetto in collegamento con la sua “Carta d’Identità”

VARIANTI: “Villa Church” con sedile e schienale imbottiti; “Uam” con braccioli e schienale in tessuto autoportante ecru; “Blonde” e “Gascogne” edizioni limitate da n°200 pezzi.

DESIGNER: Le Corbusier, Jeanneret, Perriand. 1928.

Prima di intraprendere la professione di architetto, Le Corbusier fu, negli anni della sua giovinezza, un arredatore e, nel corso della sua vita, egli disegnerà e creerà dei mobili, da solo o in collaborazione con Pierre Jeanneret e Charlotte Perriand.

L’arredo in interno e i mobili costituiscono per Le Corbusier l’altra faccia del’architettura.

MISURE: p.65 l.60 h.64 cm

 

Richiedi informazioni

 

PER INFORMAZIONI:

tel: 0532 203086

e-mail: info@bezaferrara.it


Vai al sito del produttore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “LC1 – POLTRONCINA LE CORBUSIER – CASSINA”

Brands
Contact Us

Start typing and press Enter to search